Golena San Vitale : la natura selvaggia a due passi dalla città

Golena San Vitale è un’area naturalistica protetta per la biodiversità che si trova tra l’argine e l’alveo del fiume Reno nei pressi di Calderara di Reno, a pochi chilometri dalla città di Bologna. Questa Golena è formata da un bosco maturo, in parte selvaggio e in parte rimboscato, con un piacevole percorso di visita ad anello. E’ un bosco maturo che forma un suggestivo tunnel in cui scorre il fiume Reno. Il microclima particolarmente stabile permette di goderne la bellezza in ogni stagione.

Golena San Vitale



Pioppi, larici, querce di pianura, frassini, salici, alberi alti e rigogliosi popolano quest’area boschiva abitata dagli uccelli tipici delle aree umide come il bellissimo rigogolo dalle piume gialle e dal canto melodioso. La passeggiata all’interno di questa preziosa area di riequilibrio ecologico e di conservazione della biodiversità abbraccia il bosco e vi si addentra fino ad arrivare al cosiddetto “ponte dei tubi” sul Reno con annessa cascatella. Visitarla è fare una meravigliosa immersione in un ambiente naturale che rigenera la mente e dona pace.

golena san vitale
golena san vitale
Golena San Vitale

I boschi di golena, ovvero lo spazio pianeggiante compreso tra la riva di un fiume e il suo argine, sono diventati molto rari e uno degli ultimi rimasti sul fiume Reno è proprio presente all’interno di quest’area naturalistica, distante pochi chilometri dalla città di Bologna.



Una golena si forma quando un fiume, all’inizio della pianura, perde velocità e deposita grandi quantità di ghiaia e sabbia nelle aree comprese tra l’alveo e gli argini. Nella Golena San Vitale, nei primi anni’70, si praticavano attività estrattive di cava; fu proprio l’abbandono delle cave a permettere successivamente la rinaturalizzazione spontanea dell’area che ha dato vita ad un ambiente ricco e diversificato, fatto di alveo del fiume, bosco igrofilo, zone allagate, prati e radure.

golena san vitale
Golena San Vitale

L’area è particolarmente interessante da un punto di vista naturalistico perché vi si possono osservare habitat e specie boschive un tempo diffuse e oggi divenute molto rare. La sua vicinanza con il fiume, che esercita la funzione di corridoio ecologico, ha facilitato la colonizzazione da parte di molte specie e ne favorisce oggi gli spostamenti e la diffusione nel territorio circostante.



La tutela di questa preziosa area golenale è iniziata negli anni novanta del secolo scorso ed è stata arricchita con diversi interventi di riqualificazione degli habitat naturali, la ricreazione di nicchie ecologiche (pozze per anfibi, nidi artificiali per uccelli, pipistrelli e mammiferi arboricoli), l’ampliamento delle aree boscate e la realizzazione di percorsi di visita che toccano i punti d’interesse.

Golena San Vitale

Come arrivare. L’accesso all’Area di Riequilibrio Ecologico Golena San Vitale è da Via Aldina, Calderara di Reno (Bologna). La passeggiata al suo interno è facile ed adatta anche ai bambini; si consiglia di indossare scarpe comode.

Buona vita!

Cinzia Malaguti