Eccellenze alimentari di Bologna di ieri e di oggi

Forse non tutti sanno che molte delle eccellenze alimentari che hanno fatto la storia dei prodotti Made in Italy sono nati a Bologna. Alcuni di essi sono stati superati dal tempo e non esistono più, altri sono passati di mano, altri sono ancora vivi e vegeti. Tutti comunque hanno una storia curiosa che voglio raccontarvi: dall’Amaro Montenegro al brandy Vecchia Romagna, dall’Idrolitina alle Pasticche del Re Sole, dalla mortadella in scatola al cremino Fiat Majani.

Leggi il seguito

Una storia celtica vicino all’etrusca Bologna

Una storia celtica vicino all’etrusca Bologna ebbe luogo a Monterenzio, sulle colline a est del capoluogo, nella valle del fiume Idice, nel lontanissimo IV secolo a.C.. E’ una storia rievocata con grande maestria e sfoggio di costumi dell’epoca nella festa Monterenzio Celtica che si svolge all’inizio di luglio. Da non perdere la visita al Museo Civico Archeologico dove sono custoditi i reperti ritrovati nei due insediamenti celtici della zona.

Leggi il seguito

Las fallas a Valencia

Las fallas è una festa tradizionale che si svolge ogni anno dal 15 al 19 marzo nella città spagnola di Valencia. Durante i 5 giorni di festa, enormi fantocci satirici vengono esposti in giro per la città, per essere ammirati e giudicati, prima di essere arsi nella notte dell’ultimo giorno di festa. Così si brucia il passato per dare il benvenuto alla primavera.

Leggi il seguito

Sapori e tradizioni finlandesi in cucina

In Finlandia tutto cresce nell’arco di 6 mesi, poi arriva il freddo e non cresce più nulla, pertanto la conservazione dei cibi è una necessità che dona alla cucina finlandese quei tipici sapori di pesce sotto sale, marmellata di bacche e prodotti in salamoia. Sono prelibatezze finlandesi la carne di renna, l’aringa del Baltico, la tortina salata della Carelia, la liquirizia salata, il dolce nazionale di una strana forma e un insolito gelato al pino.

Leggi il seguito

Sapori e tradizioni catalane in cucina

La Catalogna, la regione di Barcellona, è bagnata da un mare ricco di pesce, con verdi pascoli sui Pirenei e con fiumi e pianure che favoriscono un’agricoltura variegata ed abbondante; la tradizione ha sviluppato su queste basi una cucina caratterizzata da piatti tipici, come i calcots alla brace, la tortilla di patate, la lepre royale, il ciu ciu. Il luogo migliore per conoscere questi sapori è la Boqueria, il mercato di Barcellona, ma prima leggete quanto vado a raccontarvi.

Leggi il seguito

Sapori e tradizioni piemontesi in cucina

Sono ben 341 i prodotti della gastronomia piemontese riconosciuti come tradizionali dal Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari in collaborazione con la Regione Piemonte. Qui vi voglio raccontare quanto la cucina moderna piemontese sia stata arricchita dai nuovi sapori portati dall’immigrazione del secolo scorso, accolti dai piemontesi ed integrati alla gastronomia tradizionale. 

Leggi il seguito