Beyoncé, la regina del R&B contemporaneo

Beyoncé è una cantante americana del genere pop e R&M (rhythm and blues) dotata di una grande estensione e forza vocale. Ha vinto 23 Grammy awards (19 dei quali da solista), il premio più importante della musica leggera. Il suo stile musicale e le sue performance sono un mix di Aretha Franklin e di Shakira. E’ anche attrice e stilista.

Leggi il seguito

Madonna prima del successo

Madonna Ciccone, la regina della Pop Dance, è nata nel 1958 nel Michigan da padre di origini abruzzesi. E’ un’artista che ha fatto la gavetta, si è imposta grazie al duro lavoro ed alla forte ambizione. Il successo arrivò con il primo singolo Everybody nel 1982, salito velocemente alla terza posizione nella classifica Dance. Dopo di esso l’ascesa della cantante fu inarrestabile, grazie alla sua tenacia e voglia di emergere.

Leggi il seguito

Conoscere Bologna i luoghi di Lucio Dalla

Conoscere Bologna non può prescindere dal suo apporto al mondo della musica e dai suoi protagonisti, uno dei quali è Lucio Dalla. Dal luogo dove passava le serate suonando il clarinetto, agli studi di registrazione dove è nata e si è sviluppata la migliore canzone d’autore italiana, alla strepitosa casa di via d’Azeglio, un tour nei luoghi di Lucio Dalla, da non perdere!

Leggi il seguito

Jovanotti in concerto

Jovanotti in concerto è da vedere più che da raccontare, insomma le parole non bastano per dare l’idea dell’energia e della positività che trasmette questo campione dello spettacolo musicale. Pop, rap e funky ed un po’ di sano romanticismo declinano un concerto dove Jovanotti non si risparmia nel donare al pubblico tutta l’energia che ha in corpo. Un revival da disc jockey ed un finale su temi d’attualità sono il plus di questo concerto targato 2018.

Leggi il seguito

Nina Simone, un ricordo

Nina Simone è stata una cantante afroamericana di quella che lei stessa chiamava musica classica nera, era un mix di pop, gospel, musica classica, jazz, folk. La sua non fu una vita facile perché la segregazione razziale che viveva il suo paese la rese rabbiosa ed irascibile e questo livore si trasferì nei suoi concerti, sempre più evitati dai bianchi. Tra le sue canzoni più famose, la bella Feeling good, poi interpretata anche da altri cantanti.

Leggi il seguito

Paolo Conte, una voce sublime per il jazz

Paolo Conte è l’anima del jazz italiano, quell’atmosfera malinconica propria di questa forma musicale nata negli anni Venti tra gli schiavi afroamericani, trova in Paolo Conte espressione piena e sublime; sarà per la sua voce greve o per quella sua interpretazione passionale, Paolo Conte lascia sempre il segno.

Leggi il seguito