Salario minimo per legge, ecco perché è necessario

Salario minimo per legge è una sorta di argine al lavoro povero che, in Italia, interessa oltre cinque milioni di lavoratori con contratti precari e da fame. Esiste in quasi tutta Europa e l’esempio della Germania dimostra che la sua introduzione ha stimolato la contrattazione sindacale collettiva, anziché indebolirla come i maggiori sindacati italiani temono.

Leggi tutto

Lampade dalle bucce d’arancia

Lampade dalle bucce d’arancia è il risultato della creatività di una startup milanese che ha adottato in pieno il modello di economia circolare, oramai divenuto indispensabile. Non è l’unico esempio di oggetti creativi e funzionali che designers innovativi hanno realizzato dai rifiuti e dagli scarti industriali, tuttavia la lampada da tavolo Ohmie The Orange Lamp, della Krill Design, è anche davvero bella.

Leggi tutto

Cresce il divario tra ricchi e poveri, le responsabilità della politica

E’ cresciuto il divario tra ricchi e poveri e la classe media si è impoverita; a confermarlo è il rapporto di Oxfam, una delle più importanti organizzazioni non governative e senza fini di lucro internazionali, da cui emerge che l’1 per cento dei più ricchi del mondo possiede quanto il restante 99 per cento. E’ in corso una petizione per sensibilizzare governo e forze politiche.

Leggi tutto

L’ Analisi dei costi

Quelli che seguono sono gli appunti presi ad un corso di Analisi dei costi (Industrial controlling) dove si è parlato della differenza tra costi variabili e costi fissi, di valore aggiunto (VA), di margine operativo lordo (MOL) e di risultato operativo (RO) e di Activity Based Costing (ABC).

Leggi tutto

Il lavoro di gruppo

Ciascuno di voi probabilmente ha partecipato a qualche gruppo di lavoro traendone impressioni a volte positive e a volte negative, ma cosa caratterizza l’efficacia di un gruppo di lavoro e, soprattutto, produce davvero più risultati dell’insieme delle singole attività?

Leggi tutto