letteratura

ConsigliareLetteratura

L’eroe discreto di M. Vargas Llosa

Saper scrivere romanzi con il tratto della semplicità letteraria e insieme dell’intensità di contenuto è un dono riservato a pochi scrittori, uno di questi è il peruviano Mario Vargas Llosa, premio Nobel per la Letteratura 2010. Ne L’eroe discreto intreccia le storie di due personaggi di grande integrità morale, raccontandole su due piani narrativi perfettamente scorrevoli e intriganti. Il finale è un po’ melenso, ma nel complesso il romanzo è affascinante. Ottima introduzione ad un viaggio in Perù.

Read More
ConsigliareInformarsiLetteraturaStoria e Archeologia

Il nome della rosa e il tardo Medioevo

Il nome della rosa, il famoso romanzo di Umberto Eco, è un magistrale affresco narrativo del tardo Medioevo. La storia è collocata a partire dal 1327 in un Monastero benedettino e racconta di conflitti religiosi, di eresie, di inquisizioni, di torture, di follia religiosa e, soprattutto, di libri scomodi. Il romanzo è collocato in un preciso momento storico, vediamo insieme quale.

Read More
ConsigliareLetteratura

La moglie americana di Katherine Wilson

La moglie americana di Katherine Wilson è un romanzo autobiografico che ha il pregio della leggerezza e dell’eleganza narrativa; è una narrazione pulita, semplice, descrittiva di un luogo magico quale è Napoli che acquista ancora più forza e simpatia nel confronto con le abitudini americane dell’autrice. Il vero protagonista del romanzo è, però, il cibo, quello della tradizione napoletana.

Read More