Per un cuore sano

Per riuscire a svolgere i suoi compiti faticosi fino a tarda età, il muscolo cardiaco ha bisogno di rinforzi: uno stile di vita sano, esercizio e sostanze nutritive adeguate. Dalle principali sostanze nutritive che aiutano il cuore a stare bene alle caratteristiche di uno stile di vita sano, troverai in questo articolo i consigli che ti servono per avere e mantenere un cuore sano.

3064

Il cuore è un muscolo, ma un muscolo particolare perché funziona in modo involontario ed è particolarmente adatto a prestazioni prolungate, un lavoratore instancabile che batte tutti i minuti, circa 60 volte.

Per riuscire a svolgere questo compito faticoso fino a tarda età, il muscolo cardiaco ha bisogno di rinforzi: esercizio, sostanze nutritive adeguate ed uno stile di vita sano. Senza dimenticare che la salute del cuore dipende anche e soprattutto da quella dei vasi sanguigni.

Anatomia_del_cuore

Le principali sostanze nutritive che aiutano il cuore a stare bene sono:

  • antiossidanti,
  • vitamine del gruppo B, acido folico, vitamina E,
  • magnesio.

Antiossidanti per rinforzare il cuore

Gli antiossidanti sono sostanze che vengono prodotte spontaneamente dagli organismi viventi per difendersi dai danni del metabolismo cellulare, cioè dai cosiddetti radicali liberi. Se si vive in modo sano, i radicali liberi che attaccano le cellule e gli antiossidanti che le difendono, si bilanciano. Se però questo equilibrio è disturbato, i radicali liberi prendono il sopravvento e l’organismo soffre di stress ossidativo. Sono molte le cause esterne dello stress ossidativo: l’inquinamento ambientale, l’eccessiva esposizione ai raggi UV solari, fumo, alcolici, stress emotivi e fisici costanti, diete radicali e fatiche fisiche eccessive. L’organismo ha quindi bisogno di introdurre antiossidanti con la dieta per aiutare le difese dell’organismo dai radicali liberi.

Gli antiossidanti si nascondono soprattutto negli ortaggi e nelle insalate di colore verde intenso e nella frutta rosso scuro o blu. Gli antociani (coloranti vegetali) dei frutti di bosco sono particolarmente ricchi di antiossidanti. Hanno un forte potere antiossidante anche le vitamine C e E, i polifenoli nel tè verde e nel cacao, i carotenoidi come il betacarotene nelle carote, il licopene nei pomodori e la luteina nelle verdure a foglie scure, come gli spinaci.

Super vitamine per il cuore

Alcune vitamine danno un valido contributo alla salute del cuore, che va oltre il loro potere antiossidante. La vitamina E impedisce anche alle cellule delle pareti dei vasi sanguigni di crescere in modo eccessivo. Vitamine B6, B12 e acido folico tengono sotto controllo l’omocisteina nel sangue il cui aumento provoca danni alle pareti del cuore e dei vasi sanguigni. Le vitamine B1 e B2 sono poi molto importanti per il metabolismo energetico.

Gli alimenti che contengono le vitamine del gruppo B e l’acido folico sono soprattutto i prodotti a base di cereali integrali e i latticini, mentre la vitamina E si trova negli oli vegetali e nella frutta a guscio.

Magnesio per la pressione del sangue

Il magnesio è un minerale utile anche a mantenere regolare la pressione del sangue ed impedire così che valori pressori, se a lungo alti, possano compromettere la funzionalità di vasi sanguigni e cuore. Il magnesio, infatti, favorisce il rilassamento del muscolo cardiaco e ne stabilizza le membrane cellulari, prevenendo così ictus e disturbi del ritmo cardiaco (aritmie).

Per rifornirvi di magnesio, mangiate prodotti a base di cereali, semi oleosi e ortaggi. Può essere utile, in alcune fasi della vita, come la menopausa, assumere integratori di magnesio, per controllare vampate e palpitazioni tipiche dell’età.

Detto questo vediamo ora quale stile di vita dobbiamo adottare per avere un cuore sano:

  • controlla regolarmente la pressione arteriosa,
  • preferisci i grassi sani (acidi grassi insaturi degli oli vegetali e quelli del pesce),
  • mangia molte vitamine e molte fibre vegetali,
  • limita il consumo di sale ed alcolici,
  • evita il fumo attivo e passivo,
  • mantieni un peso normale,
  • fai regolarmente un’attività sportiva di resistenza (jogging, camminare, nuoto),
  • impara una tecnica di rilassamento (vedi qui).

Tanti auguri di … buon cuore.

Cinzia Malaguti

 

Bibliografia:

J. Vormann, C. Wiedemann, Alimenti intelligenti per la salute, Milano, Tecniche Nuove, 2013