Teatro Italia Numbers

Il gradito regalo di un’amica mi ha dato l’opportunità di assistere allo spettacolo teatrale Italia Numbers a Crevalcore (BO), del duo femminile Ragonese-Donà.

Italia Numbers è uno spettacolo teatrale, anzi un ibrido tra teatro e canzoni, dove la recitazione si alterna al canto, nella rappresentazione di frammenti di storie di donne che parlano di una violenza in crescita allarmante.

Isabella Ragonese è l’attrice, mentre Cristina Donà è la cantante, due donne che raccontano, ognuna con la sua arte, la violenza, psicologica, morale e fisica, che subiscono molte donne nel quotidiano, nei rapporti di lavoro così come nei rapporti di coppia.

Italia Numbers, Cristina Donà
Italia Numbers, Cristina Donà

Italia Numbers parte da un elenco di dati statistici, freddi e disturbanti, per poi andare a raccontare quei frammenti di vita quotidiana in cui ogni donna finisce per riconoscersi, in un modo o nell’altro, per esperienza diretta o indiretta.

Isabella ci racconta delle difficoltà di una donna a far valere le proprie competenze sul lavoro, quando la bellezza e la disponibilità (in tutti i sensi) verso il capo contano più del merito; Isabella ci racconta, anche, di come il rapporto di coppia venga minato quando il bisogno di ascolto trova un muro di gomma. Sono storie di italiane in affanno, ma ben decise a non mollare mai.

Cristina Donà canta accompagnata solo dalla sua chitarra, imitando – a volte – il suono di altri strumenti musicali, con la sua voce limpida e potente.

Isabella Ragonese recita con maestria; spulciando su Internet ho scoperto che la giovane attrice ha già fatto 19 film, per alcuni dei quali ha ricevuto premi importanti, e, per la televisione, ha interpretato un ruolo ne Il commissario Montalbano, episodio L’età del dubbio.

Italia Numbers locandinaI contenuti sono “forti”, ma sono ben assemblati ed il duo funziona bene, ne risulta uno spettacolo impegnato senza essere “pesante”.

Cinzia Malaguti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *