La via più stretta nel mondo si trova a Praga

La via più stretta nel mondo si trova a Praga, nel quartiere più antico della capitale della Repubblica Ceca, cioè in Mala Strana, a pochi passi dal famoso Ponte Carlo. Si chiama Vinarna Certovka la via più stretta al mondo con i suoi 50 centimetri. E’ lunga 10 metri composti da diversi gradini di pietra. Due persone insieme non possono passare tant’è che ai due ingressi sono stati posti due semafori per regolare il traffico pedonale.



Vinarna Certovka è un vicolo molto stretto fatto di gradini che conducono solo ad una piazzetta e ad un bar ristorante che si affaccia sul fiume, poi dovete tornare indietro. Nulla di ché, da un punto di vista turistico, se non per la larghezza da record. La via più stretta al mondo non è sempre aperta, dovete aspettare le 11,30 del mattino per poter accedervi, giusto giusto in tempo per scendere a prenotare il pranzo nella sottostante taverna; a mezzanotte richiude.

Praga è una bellissima città con tanti luoghi da visitare di ben altro spessore rispetto a questo vicolo, ma se sei a Mala Strana, il centro storico della città, può essere divertente attraversare Vinarna Certovka, la via più stretta al mondo. Il fascino di Praga si può cogliere a pieno visitando: i palazzi costruiti dai cattolici intorno al 1500, letteralmente davanti alla Chiesa protestante di Santa Maria di Tyn, per nascondere il culto ribelle; il Muro della Libertà, spazio di libero pensiero nella Praga sottomessa all’influenza sovietica; le innumerevoli Chiese e Sinagoghe, in maggioranza solo monumenti in una città prevalentemente laica.

Buona vita!

Cinzia Malaguti