Infiorata di Spello

Infiorata di Spello è un evento spettacolare che si svolge a Spello, in Umbria, in occasione del Corpus Domini, ossia nella nona domenica dopo Pasqua. Tappeti floreali a tema religioso, tanto meravigliosi quanto effimeri, abbelliscono – per alcune ore – un borgo già bello di per sé.



Spello
Spello

Infiorata di Spello ha origini molto antiche: le prime tracce scritte risalgono al Seicento. La lunga tradizione di questo evento estivo, a Spello ne ha fatto una ricorrenza prestigiosa ed artistica, con tanto di premiazione della realizzazione migliore.

infiorata di spello
Infiorata di Spello
infiorata di spello
Infiorata di Spello



Gli infioratori lavorano molti mesi nell’ideazione del disegno e nella raccolta dei petali nei vari colori necessari alla realizzazione. La posa dei petali e delle foglie avviene il sabato precedente la domenica del Corpus Domini ed i lavori durano fino a notte fonda; i petali vengono applicati interi o sminuzzati, mai polverizzati, non vengono applicati collanti e per proteggere dal vento le opere, vengono allestiti teli, poi rimossi completamente la domenica mattina.

infiorata di Spello
Infiorata
infiorata di spello
Infiorata

Tappeti e quadri floreali a pavimento così fatti abbelliscono la via principale del centro storico di Spello e la loro funzione tradizionale è quella di rendere onore al passaggio del vescovo e della processione del giorno del Corpus Domini. Al termine della processione rimangono solo forme scomposte di quelle meravigliose realizzazioni floreali; d’altra parte, dopo quel passaggio, esse hanno terminato la loro funzione.

infiorata di spello
Infiorata di Spello



infiorata di spello
Infiorata di Spello

La bellezza dei disegni e la precisione con cui gli infioratori li realizzano con petali e foglie, si combina perfettamente con la cura dei vicoli e dei balconi fioriti che fanno di Spello un gioiello di arte effimera e colori estivi durante questo evento.

spello
Spello
Spello



Ora alcune note sul borgo di Spello. Spello è collocato in posizione collinare nella provincia di Perugia, in Umbria. E’ un borgo medievale da scoprire percorrendo i suoi graziosi vicoli ed i suoi affacci panoramici. Fondata dagli Umbri, poi colonizzata dai Romani, Spello conserva tracce dell’antico Foro e delle mura difensive. Non manca di chiese, ma quella più importante è la Collegiata di Santa Maria Maggiore che custodisce affreschi del Cinquecento realizzati da Pinturicchio.

Spello
spello
Spello

Consigli. Vi consiglio di arrivare a Spello il sabato e pernottare nei dintorni, in modo da: 1) vedere gli infioratori al lavoro 2) arrivare nelle prime ore della mattina di domenica, in modo da evitare il caos dell’arrivo del fiume di gente che arriva con i pullman. Considerate che questo evento è concentrato nella sola mattinata di un’unica domenica!

Cinzia Malaguti