Cinema – Il GGG, il Grande Gigante Gentile

Il GGG – Il Grande Gigante Gentile è un film fantasy diretto e prodotto da Steven Spielberg è già questo è una garanzia di qualità. Che i bei sogni facciano bene all’umore non c’è dubbio e per dirlo Spielberg ha fatto ricorso ad un gigante gentile che di mestiere porta sogni belli ai bambini che dormono. Grande e ben fatto uso di effetti speciali computerizzati applicati ad attori reali ed alcune scene esilaranti sono le caratteristiche di questo film adatto ai bambini, ma gradevole anche per gli adulti a cui piace lo spettacolo del cinema.

Il GGG scena del film
Il GGG scena del film
Il GGG film
Il GGG film

Trama. Il titolo del film poteva essere Il sogno di Sophie, ma sarebbe stato meno attraente. Sophie è una bambina che vive in un orfanatrofio a Londra ed una notte viene rapita da un gigante che la porta nel suo mondo e con cui farà amicizia. Il gigante è buono e gentile ed il suo mestiere è quello di catturare sogni e di portare quelli belli ai bambini che dormono, ma nel suo mondo ci sono anche giganti cattivi ed affamati di piccoli esseri urbani da cui difendere Sophie e gli altri bambini. Sophie e il GGG ricorreranno all’esercito della Regina per togliere di mezzo il pericolo.

Il GGG Il Grande Gigante Gentile, film di Spielberg
Il GGG Il Grande Gigante Gentile, film di Spielberg
Il GGG - scena del film
Il GGG – scena del film
Spielberg e la copertina del libro per ragazzi da cui ha tratto il film Il GGG
Spielberg e la copertina del libro per ragazzi da cui ha tratto il film Il GGG

Il GGG – Il Grande Gigante Gentile è un adattamento cinematografico del romanzo per ragazzi Il GGG scritto da Roald Dahl; il film è co-prodotto dalla Walt Disney Pictures e diretto da Steven Spielberg con grande utilizzo di tecnologia digitale. Le riprese principali sono avvenute a Vancouver in Canada e a Londra. Nel ruolo del GGG c’è Mark Rylance ed in quello della piccola Sophie c’è Ruby Barnhill; Bill Hader è, invece, il gigante cattivo.

Buona visione!

Cinzia Malaguti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *