Bologna Basilica San Petronio visita sottotetto

L‘Associazione Succede solo a Bologna organizza visite guidate al sottotetto della Basilica di San Petronio e alla terrazza panoramica allestita durante i lavori del cantiere di consolidamento della struttura. Si sale con il montacarichi fino a 54 metri di altezza per ammirare, in particolare, uno splendido panorama sulla città e le sue colline.

Bologna, vista dalla terrazza panoramica Basilica San Petronio
Bologna, vista dalla terrazza panoramica Basilica San Petronio

Quella al sottotetto è, poi, una visita speciale il cui accesso, mai consentito prima, ci permette di passare in una foresta di capriate e travature, sopra l’abside, di costruzione seicentesca, fino alla facciata della Basilica, di costruzione trecentesca, in bella vista della piazza Maggiore attraverso le due finestrelle del sottotetto. Un passaggio attraverso secoli di storia costruttiva della Basilica che ha lasciato segni visibili delle diverse tecniche di travatura; sui muri si possono notare anche antiche iscrizioni di lavoratori che hanno lasciato a noi posteri l’incisione dell’anno che li ha visti dedicare sudore e fatica a questo luogo.

La visita al sottotetto permette anche di guardare dall’alto verso l’interno attraverso il piccolo foro gnomonico della linea meridiana di Cassini, quella che, all’interno della Basilica, è posta sul pavimento, attorniata da simboli zodiacali e segnante il mezzogiorno; per motivi di sicurezza il foro della meridiana è visibile attraverso uno specchio appositamente posto. Si entra all’interno del sottotetto con apposito casco di sicurezza; mettetevi scarpe comode perché ci sono scale particolari e non sempre il terreno è piano.

La terrazza panoramica offre straordinarie vedute su Bologna, il suo centro storico e le sue colline, davvero imperdibile!

Bologna, vista dalla terrazza panoramica della Basilica San Petronio
Bologna, vista dalla terrazza panoramica della Basilica San Petronio
Bologna, vista dalla terrazza panoramica della Basilica di San Petronio
Bologna, vista dalla terrazza panoramica della Basilica di San Petronio

La Basilica di San Petronio è una chiesa civica, ossia è nata per volere della cittadinanza e la sua costruzione fu ostacolata dal potere ecclesiastico; la prima pietra fu posata nel 1390 e fu terminata nel 1663 dopo diverse interruzioni per mancanza di fondi e per revisioni del progetto, ma venne consacrata solo nel 1954.

La Basilica di San Petronio è la quinta chiesa più grande d’Europa, dopo quella di San Pietro a Roma, quella di St. Paul a Londra, il Duomo di Milano e la Cattedrale di Firenze. La Basilica di San Petronio è in stile gotico, molto evidente nella struttura e nelle decorazioni dei suoi magnifici colonnati interni; l’interno restituisce espressione d’imponenza alla Basilica grazie all’enorme altezza del soffitto ed ai suoi colonnati. Sul pavimento si trova la meridiana di 67 metri, la più lunga del mondo in un luogo chiuso.

Affrettatevi a godere dell’esperienza unica della visita al sottotetto e alla terrazza panoramica della Basilica di San Petronio a Bologna, prima che venga rimosso il cantiere dei lavori. Prenota la visita con Succede solo a Bologna.

Cinzia Malaguti

Leggi anche:

Bologna le torri e la Basilica di San Petronio

2 pensieri riguardo “Bologna Basilica San Petronio visita sottotetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *