Asmana, Centro Benessere da favola a Campi Bisenzio

Asmana è un gran bel Centro Benessere. A Campi Bisenzio, vicino a Firenze, ha aperto una moderna e ampia struttura dove acqua, saune, hammam e relax si integrano armoniosamente ed efficacemente. Vi racconto la mia esperienza e qualche curiosità.

23036
Centro Benessere Asmana, piscine e terrazzo relax

Asmana è un gran bel Centro Benessere. A Campi Bisenzio, vicino a Firenze, ha aperto una moderna e ampia struttura dove acqua, saune, hammam e relax si integrano armoniosamente ed efficacemente. La mia esperienza ad Asmana non può che ritenersi positiva.

Centro Benessere Asmana, sala relax interna
Centro Benessere Asmana, sala relax interna

Il progetto e le motivazioni

Asmana nasce dal progetto di due imprenditori americani, Florentin Doering e Ariba Tanvir, marito e moglie, di origine tedesca lui ed indiana lei, ma residenti da tanto tempo a New York. I due imprenditori hanno deciso di investire in Toscana ed hanno scelto Campi Bisenzio dopo una lunga ricerca, per vari motivi: “la vicinanza a Firenze – hanno spiegato – la posizione strategica vicino alle autostrade e all’aeroporto. Miriamo a intercettare una clientela di persone che vivono a una distanza di circa un’ora di spostamento dalla Piana e i turisti che vengono a Firenze. Dopo una giornata a giro per le bellezze fiorentine, proponiamo loro di venire a rigenerarsi e rilassarsi”.

Interessanti e lungimiranti i concetti alla base di Asmana; spiega Ariba Tanvir a Piananotizie, quotidiano online della piana fiorentina “Sono tre i concetti alla base di Asmana: la dimensione del sogno, il benessere e il lusso democratico. Riteniamo che questo ultimo in particolare sia un concetto del tutto nuovo in Italia e la nostra sfida è accogliere gli ospiti in un ambiente di lusso ma che sia accessibile a tutti. I prezzi riflettono questa nostra volontà …”

Florentin Doering e Ariba Tanvir, Centro Benessere Asmana, Campi Bisenzio
Florentin Doering e Ariba Tanvir, Centro Benessere Asmana, Campi Bisenzio

Cosa offre Asmana

C’è una grande vasca interno-esterno con acqua calda rilassante, idromassaggi e percorso con getti d’acqua, meravigliosa per camminare nell’acqua e tonificare la muscolatura. Originale il bar nella piscina, con sedute e consumazioni nell’acqua. C’è un esteso spazio verde esterno con lettini e sabbia che allieterà le giornate soleggiate. All’esterno si trova anche la Wine sauna (temperatura a 80°).

La struttura interna si estende su più piani: al piano terra ci sono il bar, il ristorante, un’ampia zona relax, la vasca idromassaggi, la grotta con la cascata di 7 metri; al piano primo si trovano la Sauna delle Erbe (temperatura a 70°), la Sauna Zen (temperatura a 60°), l’area hammam e diverse zone relax tra le quali la Stanza con i lettini ad acqua e la Stanza del fieno.

Centro Benessere Asmana, piscine e sauna esterna
Centro Benessere Asmana, piscine e sauna esterna

L’area Hammam comprende un tepidarium (bagno turco a 35°al 30%d’umidità), un bagno purificante (bagno turco a 45° gradi e 100% d’umidità), la stanza della schiuma, il bagno sensoriale (bagno turco a 40° e 100% d’umidità) e la vasca ottagonale. Al secondo piano ci sono diverse zone relax tra le quali quella che più mi piace: la Stanza dei Nidi con i lettini a dondolo. Tutti i piani sono dotati di terrazze, anche grandi, con lettini per le belle giornate soleggiate.

Nella Sauna delle Erbe e nella Wine Sauna vengono eseguiti quelli che, secondo la tradizione saunistica del nord Europa (Alto Adige incluso) sono chiamati aufguss e che qui sono stati tradotti in “cerimonie“; sono effettivamente rituali che permettono di godere al meglio il piacere della sauna grazie ai movimenti dell’aria aromatizzata prodotti dal personale con un asciugamano.

Centro Benessere Asmana, zona relax interna
Centro Benessere Asmana, sala relax interna

Il costume in sauna. Sono molto diffuse nei gruppi saunistici le discussioni sull’inadeguatezza dell’uso del costume in sauna. Nelle saune dell’Asmana si usa il costume, diversamente dai Centri Benessere dell’Alto Adige come l’Acquarena di Bressanone o il Cron4 di Brunico, ma li c’è una zona saune riservata e circoscritta rispetto alle piscine; la struttura dell’Asmana è più estesa e le saune sono distribuite nel complesso, non circoscrivibili rispetto alla piscina, pertanto è corretto l’uso del costume a tutela della privacy di tutti. Il problema del costume in sauna, sollevato da molti, è di tipo igienico e salutare qualora il costume sia di tessuto sintetico, com’è per lo più, ma qui si potrebbe risolvere fornendo in vendita costumi non sintetici, come hanno fatto all’Aretè di Cavalese; in alternativa, riservare un evento agli integralisti della sauna, ma visto che qui non siamo in Alto Adige, credo che avrebbe scarso successo di pubblico; potrebbe essere interessante, invece, in caso di un futuro sviluppo della struttura, costruire, in un’area apposita, una sauna “senza costume”.

Centro Benessere Asmana, veduta notturna piscina
Centro Benessere Asmana, veduta notturna piscina

Come arrivare. Asmana si trova in viale Allende 10 a Campi Bisenzio, fuori paese, a 4 minuti dall’uscita di Calenzano dell’A1 e a 5 minuti dall’uscita Prato Est dell’A11.

Informazioni su prezzi ed orari li potete trovare qui.

Buon relax!

Cinzia Malaguti

 

Leggi anche:

Asmana è il Paradiso in Toscana