Corpo mente emozioni

Il corpo è in unità con la mente e le emozioni, rappresentano una unità interdipendente. Si può dire che la mente-emozioni si specchia nel corpo e, in presenza di emozioni negative ricorrenti e non risolte, si esprime nella parte del corpo in simmetria con il dolore o disagio trattenuti. Questa è l’origine delle malattie, se non viene affrontato l’aspetto psico-emotivo, le medicine servono a poco e, comunque, non sono risolutive. Ogni cellula “parla” energeticamente e chimicamente con ogni altra cellula, il sintomo di una malattia si localizza in un organo, ma è il risultato di una interazione dell’intero organismo. La medicina fallisce ogni volta che considera solo l’organo e non l’organismo, il sintomo e non il sistema corpo mente emozioni. Se tutto è in armonia, l’unità corpo mente emozioni è energico e luminoso.

Ogni persona è responsabile della propria Vita e del suo contenuto! Nulla succede per caso! Responsabile, non colpevole, perché spesso tutto avviene sotto la soglia della coscienza con comandi interiori automatici e sedimentati nel corso degli anni, a partire dall’infanzia, quando non eravamo in grado di distinguere e di conoscere il mondo e le persone. Occorre dunque un lavoro su di sé per crescere in coscienza di sé stessi. Fai attenzione ai tuoi pensieri ricorrenti ed alle emozioni ad essi collegate, parti dalla gratitudine per quello che hai ed accogli le emozioni che ti disturbano perché esse sono solo un punto di vista, peraltro condizionato dallo stato d’animo in cui ti trovi, accoglile e trasmutale in un apprendimento funzionale alle tue aspirazioni e priorità. Tu sei il creatore dei tuoi pensieri e delle tue emozioni, non ti confondere con esse perché esse sono solo le tue creature e come tali puoi decidere di cambiarle quando vuoi. Tu sei lo scultore che crea le sue opere: crea ciò che vuoi, parti da te!

Ricordati di onorare la Vita vivendo con entusiasmo perché è vivendo con entusiasmo che ti mantieni in salute! D’altra parte, al bando le preoccupazioni perché se di un problema c’è una soluzione, è inutile preoccuparsi e se di un problema non c’è una soluzione, è inutile preoccuparsi.

Questo è ciò che mi dicono le mie esperienze, le mie conoscenze e le mie competenze.

Buona vita!

Cinzia Malaguti