The Full Monty il musical a teatro

The Full Monty il Musical. Impossibile non amare The Full Monty! Il musical tratto dall’omonimo film degli squattrinati organizzati è stato portato a teatro in diverse versioni, ho visto quella con Paolo Conticini e Luca Ward con grande piacere: delicata, ironica, divertente. Determinante per l’effetto scenico la figura di Gianni Fantoni con le sue abbondanti forme. The Full Monty è un’ottima occasione per trascorrere due ore in divertente compagnia e con exploit finale.



La trama. The Full Monty il musical è la storia di alcuni disoccupati non più giovanissimi che decidono di sbarcare il lunario facendo uno spettacolo di spogliarello integrale. Dall’idea di uno alla ricerca dei compagni d’avventura, il musical si dipana in una serie di scene tra il quotidiano ed il paradossale, immergendo il pubblico in una storia che ha il suo motore nell’attesa dello spogliarello finale. I protagonisti non sono dei modelli, hanno forme fisiche varie, anche abbondanti, e facce segnate dall’età, ma è proprio questa la caratterizzazione del musical e l’origine dell’effetto comico. Spogliarello finale (integrale) assicurato.

the full monty il musical
The Full Monty il musical



Il cast di The Full Monty il musical. Vediamo ora chi sono gli attori protagonisti. Il bel Paolo Conticini, ex modello, ha lavorato anche per il cinema e la televisione. Luca Ward, oltre a cinema e televisione, è anche un bravo doppiatore; è sua la voce di Russell Crowe ne Il gladiatore, così come quella di Pierce Brosnan in quattro episodi di James Bond, tanto per citare alcuni doppiaggi. Il ferrarese Gianni Fantoni è anche conduttore radiofonico ed imitatore, in televisione ha recitato ne L’ispettore Coliandro 7. Jonis Bascir, di padre somalo e madre italiana, è famoso per il personaggio di Jonis nella serie TV Un medico in famiglia; è anche compositore e musicista. Nicolas Vaporidis, di padre greco e madre italiana, è anche produttore cinematografico. Adattamento e regia di Massimo Romeo Piparo. Le date ed i luoghi dello spettacolo li trovati qui.

Buona visione e buona vita!

Cinzia Malaguti