Nei sotterranei di Torino, il Forte Pastiss

Scavi archeologici a Torino hanno permesso di recuperare, almeno in parte, i resti del Pastiss, avamposto del XVI secolo fortificato a difesa del Bastione San Lazzaro della Cittadella; interrato nel Settecento, ora si trova ad una profondità di 13 metri dal suolo stradale ed è visitabile con prenotazione. Si trova in via Papacino, a pochi passi dal Mastio, unica parte sopravvissuta dell’antica Cittadella di Torino.

Leggi tutto

Residenze sabaude a Torino e dintorni

Quando i Savoia trasferirono la loro residenza da Chambery a Torino, furono costruite imponenti e scenografiche residenze a Torino e dintorni che testimoniano lo splendore della potente dinastia dei Savoia. Alcune di esse, dopo un lungo periodo di degrado, sono state restaurate e recuperate alla loro antica bellezza barocca. Da non perdere Palazzo Reale, Reggia di Venaria Reale e Palazzina di caccia di Stupinigi. In fondo all’articolo, il video!

Leggi tutto