Conoscere Bologna : Oratorio dei Fiorentini

Bologna non finisce mai di sorprendermi, è il caso dell’Oratorio dei Fiorentini, Corte Galluzzi 6. Recenti restauri hanno restituito alla città questo luogo di antico ritrovo corporativo e religioso con una meravigliosa iconografia e scenografie barocche.

Leggi il seguito

Mucha e la bellezza al femminile

Alphonse Mucha è stato uno dei più importanti artisti dell’Art Nouveau, movimento artistico basato sulla ricerca della bellezza estetica per migliorare l’animo umano. Mucha, boemo di nascita, raggiunse alti livelli nel disegno di manifesti teatrali e pubblicitari, dirompenti di bellezza al femminile. In mostra a Bologna, Palazzo Pallavicini, fino al 20.01.2019

Leggi il seguito

Ravenna , la città dei mosaici

Ravenna, piccola città della Romagna, a pochi km dal mare, ha un luminoso passato le cui tracce sono giunte fino a noi, deliziandoci con la loro bellezza. Dante, il sommo poeta, trovò rifugio a Ravenna dopo l’esilio da Firenze e fu Ravenna ad ispirare in lui i canti del Paradiso. Vi porto a conoscere Ravenna attraverso la sua ricchezza artistica.

Leggi il seguito

Rimini e dintorni : sulle tracce dei Malatesta

I Malatesta furono un’influente famiglia rinascimentale che governò nei territori di Rimini (e non solo) dal 1295 al 1500; in particolare, Sigismondo Malatesta apportò ricchezza artistica e per lui lavorarono anche Piero della Francesca, Giotto, Leon Battista Alberti e Filippo Brunelleschi. Vi porto sulle tracce dei Malatesta a Rimini e dintorni; andiamo a Rimini, ma anche a Verrucchio, a Montefiore e a Gradara.

Leggi il seguito

Guatemala : Festival degli aquiloni giganti

Incastonato tra Messico, Belize, Honduras e El Salvador, il Guatemala è terra Maya. Città del Guatemala, la sua capitale, si trova a 1495 mt e, un po’ più su, a 2062 mt, si trova Santiago di Sacatepequez, a circa 30 km dalla capitale. E’ qui che si tiene annualmente il Festival de los barriletes gigantes, ovvero il Festival degli aquiloni giganti. Quando? 1 e 2 novembre di ogni anno. Perché? Seguitemi, ve lo spiego.

Leggi il seguito