Il Palazzo Wallenstein a Praga

Il Palazzo Wallenstein si trova nel centro di Praga e fu fatto costruire nel 1623 da Albrecht von Wallenstein, condottiero boemo e generalissimo degli Asburgo, opportunistica anima protestante convertita al cattolicesimo, ma sempre propensa alla pace di compromesso tra le religioni; la costruzione del suo imponente palazzo durò sette anni, consentendogli di viverci solamente per poco tempo, a causa di un complotto.

Leggi il seguito

Repubblica Ceca: il fascino di Praga

Dalla mia visita di Praga ecco ciò che la caratterizza e la distingue, non solo da un punto di vista storico-architettonico-culturale, ma anche per la traccia emozionale che lascia. Dai palazzi costruiti dai cattolici davanti alla Chiesa protestante di Santa Maria di Tyn per nascondere il culto ribelle, alla Torre dell’Orologio con lo scheletro a ricordarci che ogni ora che passa è un’ora in meno di vita, alle belle Sinagoghe, per finire con un bicchierino di Becherovka.

Leggi il seguito