Gli Antichi Egizi e Ramesse II

Ramesse II fu il più grande dei faraoni egizi perché sotto il suo governo l’Antico Egitto raggiunse il massimo splendore. Visse 3200 anni fa, ma l’eco di quell’antica civiltà risuona ancora nei templi, nelle statue colossali, negli obelischi e nel fascino di quella cultura. Facciamo un viaggio nell’epoca di Ramesse II per scoprire il significato di ciò che gli Antichi Egizi ci hanno lasciato e che ancora oggi possiamo ammirare.

Leggi tutto

Evoluzione architettonica delle piramidi

Fu il faraone Snefru della IV dinastia egizia a volere quel cambiamento nell’architettura delle piramidi che portò poi alla costruzione della Grande Piramide di Cheope. Qui vi racconto come e perché dell’evoluzione architettonica delle piramidi.

Leggi tutto

Kha e Merit al Museo Egizio di Torino

I reperti ritrovati nella tomba intatta di Kha nei pressi di Deir el-Medina, Egitto, sono tra gli oggetti di maggior prestigio esposti al Museo Egizio di Torino, dove sono stati fedelmente riposizionati secondo l’originale criterio dispositivo: dal sarcofago decorato d’oro alle scacchiere, dagli strumenti di lavoro dell’architetto agli oggetti di bellezza della moglie.

Leggi tutto

L’Antico Egitto in mostra a Bologna

Da ottobre 2015 a luglio 2016, Bologna diventa la capitale dell’ Antico Egitto con la mostra “Egitto. Splendore millenario. Capolavori da Leiden a Bologna”. L’ho visitata e devo dirti che merita per la quantità ed il valore dei reperti esposti, qui ve ne racconto alcuni, quelli che ho ritenuto più interessanti e pregevoli.

Leggi tutto