Referendum costituzionale risultato regione per regione

Il 4 dicembre 2016 gli italiani sono stati chiamati ad esprimere il loro voto sulla riforma costituzionale che avrebbe modificato il ruolo e la composizione del senato, oltre ai rapporti tra regioni e stato ed altri aspetti non meno rilevanti. Il risultato è stato un sonoro NO per il quale si è espresso il 59,95% dei votanti, contro un 40,05 di SI. Vediamo il risultato regione per regione.

Leggi tutto

Referendum costituzionale 2016, le ragioni del mio sì

La riforma costituzione per la quale siamo chiamati ad esprimere il nostro voto il 4 dicembre 2016 riguarda l’efficienza parlamentare e una riduzione dei costi della politica. Sono presenti alcuni nodi che riguardano principalmente la composizione del nuovo Senato con rappresentanti territoriali nominati dai consigli regionali, ma nel complesso la riforma rappresenta un passo avanti per le ragioni che seguono.

Leggi tutto