Cinema – Il diritto di contare

Il diritto di contare racconta la storia vera di Katherine Johnson, genio matematico afroamericano alle dipendenze della NASA, l'ente spaziale americano; Katherine ed altre due colleghe, con fierezza ed orgoglio, seppero far valere il loro talento sfidando le barriere razziste e sessiste negli anni Sessanta. Bella storia di grandi donne.

578
Il diritto di contare, le tre protagoniste del film

Il diritto di contare racconta la storia vera di Katherine Johnson, genio matematico afroamericano alle dipendenze della NASA, l’ente spaziale americano; Katherine ed altre due colleghe, con fierezza ed orgoglio, seppero far valere il loro talento sfidando le barriere razziste e sessiste negli anni Sessanta. Bella storia di grandi donne.

Il diritto di contare, scena del film
Il diritto di contare, scena del film

Trama. Katherine Johnson rivelò sin da piccola il suo talento per i calcoli matematici e da adulta trovò occupazione alla NASA, dove collaborò – in maniera decisiva – all’elaborazione dei calcoli delle traiettorie per il programma Mercury e la missione Apollo 11. Genio matematico, grande talento per i numeri e la geometria, ma donna e donna di colore in un paese dove ancora vigeva la separazione razzista, Katherine dovette far leva a tutta la sua determinazione per superare le barriere razziste e di genere, affermandosi infine per il suo valore. Katherine e le sue colleghe Dorothy e Mary mai persero coraggio e determinazione, ottenendo così il loro diritto di contare.

Il diritto di contare, scena del film
Il diritto di contare, scena del film
Il diritto di contare film
Il diritto di contare, le tre protagoniste

Il diritto di contare è tratto dal libro Hidden Figures: The Story of the African-American Women Who Helped Win the Space Race di Margot Lee Shetterly ed ha ottenuto delle nomination agli Oscar 2017 per miglior film, miglior attrice non protagonista a Octavia Spencer nei panni di Dorothy e migliore sceneggiatura non originale. Il film vede la partecipazione anche di Kevin Costner nel ruolo di Al Harrison, il capo dell’ufficio dove lavorò Katherine. Katherine Johnson è interpretata dalla brava Taraji P. Henson, mentre nel ruolo di Mary c’è Janelle Monae.

Buona visione!

Cinzia Malaguti

Lascia un commento

Prego scrivi il tuo commento!
Prego scrivi il tuo nome qui