Quando la storia si fa racconto

"Quando la storia si fa racconto" nasce dal desiderio di rendere affascinante la storia, non più elencazione di date, fatti e personaggi, ma racconto flessuoso di vicende umane.

137
Firenze, Palazzo Medici Riccardi, Cappella dei Magi

Quando la storia si fa racconto nasce dal desiderio di rendere affascinante la storia, non più elencazione di date, fatti e personaggi, ma racconto flessuoso di vicende umane.

Quando la storia si fa racconto vuole trasportare il lettore in un’altra epoca e in un altro luogo, dandogli l’impressione di vivere tante vite quante sono le storie. Vivere tante vite è un po’ il desiderio di tutti e solo il racconto della storia ci può far raggiungere questo nobile scopo, ma deve essere un racconto che ha al centro l’essere umano, con i suoi pregi ed i suoi difetti.

Quando la storia si fa racconto ha quest’ambizione, non so se raggiunge il suo scopo, ma di certo, scrivendo questo libro, mi sono divertita nell’immedesimarsi in tutti i personaggi e vicende umane narrate.

Le storie narrate sono suddivise per periodo storico: antichità, medioevo e rinascimento, ottocento e novecento.

Buona lettura!

Cinzia Malaguti