Madonna prima del successo

Madonna Ciccone, la regina della Pop Dance, è nata nel 1958 nel Michigan da padre di origini abruzzesi. Madonna è un’artista che ha fatto la gavetta, si è imposta grazie al duro lavoro ed alla forte ambizione. Determinata ad emergere, studiò danza, poi imparò a suonare la batteria, la chitarra e a cantare. Il successo arrivò con il primo singolo Everybody nel 1982, salito velocemente alla terza posizione nella classifica Dance. Dopo di esso l’ascesa della cantante fu inarrestabile, grazie alla sua tenacia e voglia di emergere.



Madonna prima del successo. Madonna è nata il 16 agosto 1958 al Mercy Hospital nel Michigan (U.S.A.); le è stato dato il nome della madre di origini franco-canadesi. I Ciccone avevano già due figli e ne ebbero altri due dopo di lei. All’età di soli 5 anni perse la madre; il padre, non potendo seguire i figli, li affidò ai nonni. Madonna, dunque, crebbe con i nonni, ma nel 1978, con pochi spiccioli in tasca e nessun posto dove dormire, si recò a New York in cerca della sua strada. A New York iniziò a prendere lezioni di ballo con Pearl Lang ed altri insegnanti illustri e vi si dedicò con impegno; in quel periodo, fece anche la modella di nudo e la cameriera per racimolare qualche dollaro. Per alcuni mesi dormì sul divano di una amica, poi con i primi guadagni affittò un monolocale; nel nuovo quartiere venne derubata, ma questo fu niente rispetto allo shock che subì vicino alla scuola di danza che frequentava: venne aggredita e stuprata; questo fatto, tuttavia, la fortificò.



Sempre nel 1978 conobbe Dan Gilroy e il fratello, musicisti, con i quali formò la band Breakfast Club; Dan le insegnò a suonare la batteria e la chitarra; divenne poi la loro cantante e collaborò alla stesura di diverse canzoni del gruppo. Nel 1979 venne contattata da Patrick Hernandez per una tournée a Parigi come corista e ballerina. Ritornata negli Stati Uniti, Madonna ci cimentò anche nel cinema, in L’oggetto del desiderio, un film di vita di strada nella New York degli anni ’80. In quel periodo, tentò tutte le strade, voleva diventare famosa, non le interessava se con la musica, il canto, la danza, il cinema. Nel frattempo continuò a suonare e a cantare con i Breakfast Club che, tuttavia, abbandonò nel 1980, a causa di dissidi e competizione interna.



Madonna prima del successo. Nel 1980, insieme con Stephen Bray, fondò un nuovo gruppo, gli Emmy. Dopo un’esibizione del gruppo, venne scritturata solo lei ed il gruppo si sciolse. Nel 1982, Madonna pubblicò il suo primo singolo, Everybody, che salì velocemente alla terza posizione nella classifica Disco Dance. Nel 1983 pubblicò il suo primo Album Madonna e l’anno dopo uscì Like a Virgin, il secondo album, che arrivò primo in classifica dei dischi più venduti. Risale al 1985 il suo primo grande tour che divenne sold out velocemente. Nel 1985 ebbe la pagina di copertina sulla prestigiosa rivista americana Time. Era nata una stella!

Madonna prima del successo
1985, Madonna in copertina del Time

Madonna Ciccone è la prova vivente che con il lavoro e la determinazione si può raggiungere qualsiasi risultato si possa immaginare. In fondo, si è sempre artefici del proprio destino.

Buona vita!

Cinzia Malaguti