Stesso sangue, autori vari

Stesso sangue è una raccolta di quattro gradevoli romanzi brevi a tema poliziesco, o noir, scritti da cinque autori del genere, tra italiani e due stranieri: Francesco Guccini & Loriano Macchiavelli, Joe E. Lansdale, Jo Nesbo e Marcello Fois. Unico filo conduttore: la vicinanza del male.

Stesso sangue, autori vari, copertina
Stesso sangue, autori vari, copertina

Questo incanto non costa niente

Il romanzo breve di Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli è ambientato in una località della montagna bolognese, presumibilmente Porretta Terme, durante il periodo fascista, ma prima della guerra. Ha per oggetto le indagini sulla morte di un giovane camerata ed avvengono in un clima di intimidazione e discriminazione. Non c’è nulla di originale nella trama, ma l’intreccio dei personaggi è di buon livello e la narrazione, se pur con qualche cambio di voce narrante di troppo, è scorrevole e riesce a tenere la giusta suspense.

Coco Butternut

Coco Butternut è il titolo del romanzo breve di Joe R. Lansdale che vede protagonisti la coppia di investigatori privati Hap & Leonard, già collaudata in diversi altri racconti dell’autore americano. Hap & Leonard sono qui all’opera per svelare il mistero di uno strano riscatto, nel quale sono stati coinvolti quali vettori, per riconsegnare, ad un altrettanto strano individuo, la bara con i resti di Coco Butternut, un cane mummificato. La bara, il cane, lo strano committente, il cimitero per animali nascondono ben altro ed i nostri investigatori, coadiuvati da Brett (la moglie di Hap) e da Chance (la figlia di Hap e nipote di Leonard), aiuteranno con profitto la polizia a risolvere il caso.

Il romanzo è gradevole nella sua veste di poliziesco tinto di ironia e grottesco; ho molto apprezzato le esilaranti metafore.

Siero

Lo scrittore norvegese Jo Nesbo con Siero entra, come suo solito, a gamba tesa nei meandri delle bassezze umane con cinico realismo. Non è il mio autore di noir preferito, ma la sue storie lasciano sempre il segno. Al centro della narrazione in Siero c’è la tensione tra un padre ed un figlio che cresce a dismisura fino a percorrere una strada dove non contano le emozioni ed i sentimenti, ma solamente lo spirito di sopravvivenza. Nei racconti di Jo Nesbo non esiste il peccato, la morale, tutto è riconducibile alla volontà di sopravvivere, da brivido assicurato!

Ti ho fatto male

Marcello Fois è l’autore del quarto romanzo breve di questa gradevole raccolta noir. Atmosfere torbide e inquietanti caratterizzano questo noir intricato; protagonista è il commissario Sanzio che la voce narrante segue nei suoi turbinii mentali dopo la morte della moglie, assassinata nello stile mafioso, ma tutto non è come sembra.

Buona lettura!

Cinzia Malaguti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *