Il nome della rosa e il tardo Medioevo

Il nome della rosa, il famoso romanzo di Umberto Eco, è un magistrale affresco narrativo del tardo Medioevo. La storia è collocata a partire dal 1327 in un Monastero benedettino e racconta di conflitti religiosi, di eresie, di inquisizioni, di torture, di follia religiosa e, soprattutto, di libri scomodi. Il romanzo è collocato in un preciso momento storico, vediamo insieme quale.

Leggi tutto