drovetti museo egizio torino

InformarsiStoria e Archeologia

Dal mercato delle antichità egizie ai Musei Egizi

Fino al 1858, portare via dall’Egitto oggetti antichi non costituiva reato e chiunque trovava reperti nel corso di uno scavo aveva il permesso di tenerli. Fu così che archeologi, esploratori ed avventurieri poterono lucrare i loro sforzi di ricerca di reperti antichi vendendoli ai collezionisti europei e fu così che nacquero i musei egizi sparsi in tutto il vecchio continente, come il Museo Egizio di Torino.

Read More