Cinema – Money Monster

Money Monster – L’altra faccia del denaro: carino anche se non brillante questo film diretto da Jodie Foster ed interpretato da George Clooney e dalla bravissima Julia Roberts. Il tema trattato è quello dell’avidità di banchieri corrotti a spese di ignari investitori, declinato in salsa thriller.

Trama. Money Monster è il titolo di un programma di successo dove il conduttore Lee Gates, interpretato da George Clooney, elargisce consigli d’investimento finanziario. Durante una diretta televisiva, Gates viene preso in ostaggio da Kyle Budwell, interpretato da Jack O’Connell, un giovane armato e disperato che ha perso tutti i suoi risparmi dopo aver seguito un consiglio finanziario di Gates. Lo sviluppo del sequestro viene ripreso, su richiesta di Kyle, in TV e sarà l’assistente di Gates-Clooney, Patty Fenn-Julia Roberts, a dargli la svolta risolutiva che metterà in luce i torbidi retroscena bancari.

Money_Monster

Interpreti. Se l’è cavata molto bene Jack O’Connell, giovane attore britannico, nell’interpretazione della disperazione armata e disorientata, molto bene anche Julia Roberts, efficace nel suo ruolo di guida tenace e determinata, giù di tono invece George Clooney, belloccio ma poco espressivo.

Money Monster – L’altra faccia del denaro risulta un film gradevole, anche se con qualche caduta di stile.

Money Monster – L’altra faccia del denaro è stato presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2016.

Cinzia Malaguti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *