Cinema: 50 sfumature di grigio

Il film 50 sfumature di grigio è tratto dal libro omonimo della scrittrice inglese E. L. James e racconta una storia d'amore caratterizzata da grande inquietudine; è un film gradevole, con una sceneggiatura delicata, per niente volgare e con una trama interessante per i risvolti psicologici. Nell'articolo anche alcune curiosità sugli attori protagonisti.

2468

Il film 50 sfumature di grigio è tratto dal libro omonimo della scrittrice inglese E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard) e racconta una storia d’amore caratterizzata da grande inquietudine.

Per non togliervi il piacere di andare a vedere questo film che io ho apprezzato, vi racconterò solo il contesto in cui si svolge la trama.

Christian Grey è un multimiliardario, ma segnato da traumi infantili e antiche ferite ancora aperte, che ne condizionano la vita adulta.

Anastasia Steele è una studentessa universitaria, poi laureata in Letteratura inglese, che si innamora di Christian, ma che soffre per una relazione dove le richieste di Grey entrano in conflitto con il suo desiderio di normalità ed autonomia.

Nel tentativo di capirne i motivi e di aiutarlo a superare le sue paure, essendone innamorata, Anastasia accetta di sottoporsi a pratiche sadomasochiste.

Ok basta, non aggiungo altro sulla trama, lasciando alla vostra visione del film il seguito ed i contorni.

50 sfumature di grigio è un film gradevole, con una sceneggiatura delicata, per niente volgare e con una trama interessante per i risvolti psicologici.

Il finale del film lascia aperta la porta per il seguito, visto che il libro è il primo di una trilogia a cui seguono 50 sfumature di nero e 50 sfumature di rosso.

50 sfumature di grigio è diretto da Sam Taylor-Johnson ed interpretato dall’attore e modello nordirlandese Jamie Dornan, nella parte di Christian Grey, e dall’attrice e modella statunitense Dakota Johnson, nel ruolo di Anastasia.

Jamie Dornan, modello per Calvin Klein
Jamie Dornan, modello per Calvin Klein

La bella Dakota Johnson è figlia di Don Johnson e Melanie Griffith. Jamie Dornan ha prestato la sua strepitosa immagine estetica alla pubblicità di Calvin Klein.

Cinzia Malaguti