Cinema – 007 Spectre

Spectre è il ventiquattresimo film della serie dell’ agente segreto 007 James Bond, ma l’ho trovato piuttosto sotto tono e un po’ soporifero. L’azione non manca, ma mancano i colpi di scena. Nel ruolo dell’agente segreto 007, per la quarta volta, c’è Daniel Craig, che interpreta un ombroso James Bond.

In Spectre, James Bond è alla caccia della mente criminale dell’organizzazione Spectre, che vuole controllare e dominare il mondo con azioni violente e di terrorismo e con complicità segrete. Tra la mente criminale di Spectre e James Bond si sveleranno rapporti che risalgono all’infanzia.

Spectre è stato diretto da Sam Mendes e tra gli attori troviamo anche Monica Bellucci, in una parte di secondo piano e dove recita, per pochissimi minuti, nella parte della vedova di un terrorista italiano, ucciso da Bond a Città del Messico dove stava per compiere un attentato. Protagonista femminile è, invece, Léa Seydoux, nella parte della figlia di uno degli uomini dell’organizzazione, avvelenato dalla stessa organizzazione, che finirà per allearsi con James Bond per vendicare la morte del padre.

Spectre protagonisti

Veniamo ora alla sceneggiatura e alle riprese in esterni che, da sole, meritano la vista del film. Spectre è stato girato in esterni a Roma, in Austria, a Londra, a Città del Messico ed in Marocco. A Roma è stata girata una scena d’inseguimento sul Lungotevere e in via Nomentana. A Londra le riprese sono state fatte nei pressi del fiume Tamigi, al Blenheim Palace e nella contea di Oxfordshire. In Austria sono state girate le scene tra le località di Solden, Obertilliach, Altaussee, la Ötztal Glacier Road (seconda strada pavimentata più alta d’Europa) e sul ghiacciaio Rettenbach. A Città del Messico è stata girata la scena iniziale del film, ambientata durante il giorno dei morti, nel centro storico della città messicana. In Marocco, le riprese sono state girate tra le città di Tangeri, Erfoud e Oujda. Durante le riprese a Città del Messico, Daniel Creig si è ferito al ginocchio, al punto da doversi sottoporre ad un intervento chirurgico artroscopico.

Spectre è entrato nel Guinness dei primati per la “più grande esplosione della storia del cinema“, preparata con 8418 litri di carburante e 33 chilogrammi di esplosivo; la scena è stata girata a Erfoud, in Marocco.

film 007 James Bond
Cronologia delle spy story di James Bond

I migliori film di James Bond rimangono quelli dei tempi di Sean Connery e Roger Moore, anche se gli ultimi James Bond sono più spettacolari.

Cinzia Malaguti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *