giovedì, agosto 17, 2017

Insonnia rimedi naturali

Il sonno è un alleato della salute: ristora, rigenera, rinforza; a volte, però, può succedere di girarsi e rigirarsi nel letto senza riuscire a prendere sonno. I nonni dei nostri nonni sapevano che contro l'insonnia sono alleate preziose meravigliose erbe: la Valeriana, la Passiflora, la Verbena, la Melissa, la Lavanda. Ecco come utilizzarle.

Un frullato energizzante

La primavera è iniziata ed il bel tempo che precede l'estate ci invoglia e ci richiede più energia e vitalità, ma spesso proprio in questo periodo dell'anno ci si sente con "le pile scariche" e sottotono. Anziché ingurgitare bevande industriali piene di zuccheri nocivi e sostanze chimiche, molto meglio attingere dalla natura e prepararci un bel cocktail naturale.

Allergie ai pollini rimedi naturali

Starnuti e irritazioni agli occhi a causa dei pollini primaverili? Alcune abitudini della saggezza popolare di origine rurale si sono sempre rivelate una buona protezione. Aiutano la radice di liquirizia, ma solo se non si ha la pressione alta, e impacchi con un infuso di fiori di camomilla e rami di rosmarino, per le eventuali irritazioni agli occhi. Vediamo cosa fare.

Erbe calmanti contro ansia e inquietudine

Con i cambi di stagione può accadere di sentirci in uno stato d'animo non sereno che ci rende inquieti ed ansiosi. La natura ci viene in aiuto con i fiori essiccati della lavanda, da utilizzare in infusione, che dona grande serenità e quiete. Se poi l'ansia e l'inquietudine ci fanno avere soprattutto un "cuore ballerino", allora il rimedio giusto è una bella tisana di biancospino.

Invecchiare bene

Oggi viviamo più a lungo, ma per lo più si vivono gli ultimi anni della vita in pessime condizioni di salute, con una qualità della vita molto bassa. Tutto questo si può prevenire, ma occorre iniziare a darsi da fare quando si è ancora in buona salute. L'obiettivo è invecchiare bene. Quello che segue è il riassunto di un video divulgativo del Dott. Filippo Ongaro, il cui contenuto condivo in pieno ed applico personalmente.

Anche lo stress fa ingrassare

Nella vita moderna tutti siamo esposti allo stress, ma quello nocivo è lo stress cronico, cioè continuo; esso, mantenendo alti i livelli di cortisolo endogeno, oltre ad essere cofattore di diverse patologie, produce sovrappeso, gonfia, come il cortisone che è il suo omologo esogeno. Per ridurre il sovrappeso non bastano dieta ed attività fisica, occorre anche gestire lo stress.