Meditazione e benessere

Ci sono numerose evidenze scientifiche che dimostrano quanto sia utile la meditazione nella gestione dello stress e per il benessere psico-fisico. Meditazione però non significa rimuginare su problemi e sofferenze, tutt’altro, significa imparare a distaccarsi da essi per rilassarsi e passare oltre. Ci sono vari tipi di meditazione e in questo articolo ti spiego quali sono, come si svolgono e quali sono i benefici.

Leggi il seguito

Prontuario per la felicità

La felicità è un modo di vivere e viene da dentro di noi! Gli eventi che ci succedono sono neutri, siamo noi con le nostre percezioni a dar loro un colore, insomma dipende da cosa ne facciamo di quegli eventi. Nulla può sconvolgere una profonda felicità costruita su alcuni pilastri che vi voglio raccontare e che potrete coltivare, un passo per volta, con costanza e determinazione.

Leggi il seguito

Tecniche di respirazione consapevole Pranayama

Pranayama è un termine orientale che raggruppa tecniche di respirazione consapevole. E’ considerato alcalinizzante e purificante. Ti racconto 4 di queste fantastiche tecniche di respirazione promotrici di un’energia calma, equilibrata e, nello stesso tempo, magnetica.

Leggi il seguito

Hatha yoga e Pranayama

Finalmente ho avuto l’occasione di fare esperienza diretta di Hatha Yoga e Pranayama così ve la racconto. Sono tecniche di centratura su di sé, di riequilibrio della mente e di connessione corpo, mente e spirito. Di sicuro il vostro corpo ne guadagnerà in flessibilità.

Leggi il seguito

Lo stress come funziona e come gestirlo

Il sistema dello stress ha permesso ai nostri antenati di sopravvivere ed evolversi, per questo motivo è giunto fino a noi; non è dunque sempre negativo, ma c’è un problema: non è in grado di distinguere situazioni di emergenza concreta e drammatica, da altre fonti croniche di stress più psicologiche. Vediamo come funziona e come ridurre gli effetti dello stress cronico, tossico per corpo e cervello.

Leggi il seguito

I 6 fattori del benessere

Mi sono cimentata nello studio di testi che vanno dalle neuroscienze alla psicologia, dal coaching alla medicina per individuare le chiavi del benessere e, in modo particolare, dell’invecchiare bene e il più tardi possibile. La sintesi mi ha portata ad individuare 6 fattori del benessere: sana nutrizione, allenamento fisico, varietà e ricerca di stimoli ambientali e cognitivi, socialità e relazioni, rilassamento e riposo, predisposizione al gioco. Vediamoli uno per uno.

Leggi il seguito