Rimedi naturali contro le scottature

Mi verrebbe da dire che i migliori rimedi naturali contro le scottature sono quelli di esporsi al sole progressivamente, con adeguata protezione e non nelle ore centrali della giornata, ma se siete qui significa che ciò non è bastato, capita! Allora, ecco due rimedi naturali: l'olio di Iperico o le foglie di Amamelide. Ti insegno come fare.

154
Erba di San Giovanni o Iperico da cui si ricava un olio efficace contro ustioni e scottature (fonte foto: wikipedia)

Mi verrebbe da dire che i migliori rimedi naturali contro le scottature sono quelli di esporsi al sole progressivamente, con adeguata protezione e non nelle ore centrali della giornata, ma se siete qui significa che ciò non è bastato, capita! Allora, ecco due rimedi naturali: l’olio di Iperico o le foglie di Amamelide. Ti insegno come fare.

L’iperico è una pianta conosciuta fin dall’antichità con il nome di Erba di San Giovanni (si raccoglie a fine giugno, ricorrenza del Santo) per le sue indicazioni curative, tra cui la capacità di lenire ustioni e scottature. L’olio estratto dall’iperico diminuisce grandemente l’infiammazione della cute.

Altrimenti, un impiastro molto efficace è quello di foglie di Amamelide, un’erba da sempre conosciuta per le proprietà disinfiammanti e decongestionanti della pelle. Si prendono le foglie, le si ammorbidiscono per pochi minuti in acqua bollente e poi si applicano sulla parte interessata, coperte da una garza o un panno pulito e leggero di lino o cotone.

Buona estate e … occhio alle scottature!

Cinzia Malaguti

Lascia un commento

Prego scrivi il tuo commento!
Prego scrivi il tuo nome qui