Storia del forno, dall’Homo Erectus a Percy Spencer

Storia del forno, dall’Homo Erectus a Percy Spencer

3191

Dobbiamo andare molto indietro nel tempo per arrivare alle origini dell'antenato del forno, così tanto utile per cucinare e non solo. La storia del forno è una lunga storia, iniziata 1 milione e mezzo di anni fa ed evoluta nel corso dei secoli per giungere fino ai giorni nostri con uno strumento potente e sicuro.

Forno a legna moderno
image_pdfimage_print

Dobbiamo andare molto indietro nel tempo per arrivare alle origini dell’antenato del forno, così tanto utile per la cottura dei cibi, necessaria all’igiene, alla sicurezza ed alla digestione degli alimenti.

Forno significa calore che significa fuoco ed allora dobbiamo riconoscere che fu l’Homo erectus, 1 milione e mezzo di anni fa, in Sud Africa, a domare il fuoco ed a scoprirne le potenzialità. Fu un caso, probabilmente un fulmine che infiammò il ramo di un albero, che fece scattare l’idea dell’utilizzo di quel ramo per migliorare il cibo. Dobbiamo, tuttavia, aspettare l’arrivo dell’Homo sapiens, 29000 anni fa per giungere alla costruzione del primo forno: una fossa interrata dove veniva messo il cibo, coperta da spesso fogliame, ma ancora siamo agli antipodi del forno domestico.

E’ una invenzione degli antichi egizi, 5000 a.C., la costruzione di un forno tradizionale a legna, con apertura superiore, ma con un grande problema: il calore veniva disperso. Allora furono i greci, nel 1700 a.C., ad inventare i primi forni domestici con quell’apertura a lato, davanti non sopra, che – insieme con altri accorgimenti – ne permetteva una migliore efficienza, cioè minore dispersione del calore.

Antica miniatura greca di un forno e di un panettiere
Antica miniatura greca di un forno e di un panettiere

Oltre 3000 anni dopo quell’invenzione greca, siamo nel 1795, nel Massachussets, Stati Uniti d’America, vennero prodotti i primi forni in ghisa che utilizzavano il carbone e che permettevano anche la regolazione della temperatura, ma erano di dimensioni troppo grandi per poterne avere un utilizzo domestico diffuso.

Dobbiamo arrivare al 1826, in Inghilterra, per trovare il primo forno a gas, ma il costo del gas era ancora troppo alto; il problema del costo venne risolto, successivamente, con i primi forni elettrici.

Torniamo negli Stati Uniti, nel Massachussets, per trovare Percy Spencer alle prese con la scoperta del forno a microonde: era il 1945.

La storia del forno è, dunque, una lunga storia, iniziata 1 milione e mezzo di anni fa ed evoluta nel corso dei secoli per giungere fino ai giorni nostri con uno strumento potente e sicuro.

Cinzia Malaguti

 

Fonte:

FocusTV

ARTICOLI SIMILARI

177

474

Nessun Commento

Lascia un commento

* inserisci captcha