mercoledì, giugno 28, 2017
Ambiente & Natura

Ambiente & Natura

image_pdfimage_print

600
In Italia esistono 23 parchi nazionali attivati, ossia aree soggette a tutela ambientale e protezione della biodiversità con regolamentazione ed attuazione statale in quanto d'interesse nazionale ed internazionale. Scopriamo insieme dove si trovano e qual'è la specie simbolo che li caratterizza.

886
Il panda gigante è un mammifero a grave rischio di estinzione a causa della riduzione del suo habitat naturale e del suo bassissimo tasso di natalità. Simbolo del WWF ed emblema nazionale in Cina, è proprio la Cina l'unico paese in cui questo orso asiatico sopravvive ancora ed è proprio in Cina che stanno cercando di aumentarne la popolazione in natura.

707
Estate è la stagione del sole e delle vacanze, ma anche delle fastidiose zanzare che, nei paesi tropicali, sono anche vettori di pericolose malattie come la malaria. A livello di pianeta, questi piccolissimi insetti sono ritenuti gli animali non umani più pericolosi. Come agiscono, dove agiscono, quando agiscono e perché agiscono lo scopriamo insieme.

3055
Le cascate del Bucamante sono un'oasi naturalistica e rinfrescante a mezz'ora d'auto da Modena. Si raggiungono percorrendo la statale che conduce all'Abetone e, dopo una breve deviazione poco oltre Modena, ci si trova immersi in un bosco attraversato da un torrente che forma numerosi e graziosi salti d'acqua di media entità.

1710
6 ettari di parco ed un giardino all'italiana su una collina, tra via Saragozza e via di Casaglia, dalla cima della quale si può godere di una bellissima vista del centro storico bolognese, davvero impareggiabile: questo è il Parco Giardino di Villa Spada. La Villa è del Settecento e, durante le giornate del FAI 2016, è stato possibile scoprirne la storia e le decorazioni.

574
L'Italia, come altri paesi europei, ha previsto la realizzazione di un deposito unico nazionale, che permetterà di sostituire le decine di depositi temporanei. Dove e come realizzarlo richiede però, dopo gli studi approfonditi e la relativa definizione delle aree potenzialmente idonee, una consultazione pubblica, prima di arrivare alla scelta definitiva.